Soggetti coinvolti nel tirocinio esterno

Oltre ovviamente alla/al tirocinante

  • Azienda esterna: ospita lo studente e gli fa svolgere un progetto o un'attività approvata dal tutor universitario (docente).
  • Tutor aziendale è la persona che segue lo studente e che verifica la sua presenza firmando il registro delle presenze se richiesto dall'azienda.Segue lo studente nello svolgimento dell'attività di tirocinio e tesi magistrale/elaborato finale di laurea triennale all'interno dell'azienda e può essere correlatore della tesi magistrale/elaborato finale di laurea triennale .
  • Docente tutor universitario (o tutor interno o didattico): garantisce il valore formativo del tirocinio.
    Affida un progetto da sviluppare in un'azienda di sua segnalazione, oppure approva il progetto proposto da un'azienda segnalata dallo studente. Il tutor didattico è il docente che segue lo studente nello svolgimento del progetto di tirocinio e tesi magistrale/elaborato finale di laurea triennale e può essere relatore della tesi magistrale/elaborato finale di laurea triennale. Il nome del tutor didattico deve sempre essere inserito nel campo Obiettivi del Progetto formativo del format Almalaurea.
    Alla fine, valuta il progetto attribuendo un voto in trentesimi o l'idoneità, a seconda di cosa prevede il corso di studio per le attività F. Il docente normalmente si relaziona con il tutor aziendale.

Il Tutor aziendale e il Tutor didattico possono essere coincidenti nel caso ad esempio il tutor didattico svolga un ruolo presso l'azienda/ente.

  • Delegato ai tirocini di corso di studio: approva sulla procedura Almalaurea il progetto formativo inserito dall'azienda, previa verifica dell'inserimento del nominativo del tutor didattico nel campo obiettivi formativi del progetto. Per i corsi di studio dell' area dell'Ingegneria dellìOnformazione è il Prof. Antonio Raffo.