Prima della partenza

Regole per la compilazione del Learning Agreement

Gli studenti in doppio titolo si rapportano:

  • con l’Ufficio internazionalizzazione per quanto riguarda gli aspetti amministrativi  relativi ai bandi di selezione, alle nomination e all’erogazione delle borse di studio.
  • con la coordinatrice del programma di doppio titolo di loro interesse (prof.ssa Silvia Borelli per il doppio titolo LM-Strasburgo, prof.ssa Silvia Schiavo per i doppi titoli LM-Granada e LT-Granada) e il manager didattico dott. Luca Antonucci, per quanto riguarda i profili accademici del loro percorso a Ferrara; per l’individuazione dei programmi di studio relativi agli esami parziali da sostenere a Ferrara, gli interessati sono invitati a prendere contatto con i docenti dei corsi coinvolti nell’anno di riferimento;
  • con le coordinatrici accademiche delle Università partner (prof.a Leonor Mercedes Moral Soriano e prof.a Cristina Domingo Jaramillo con Granada, prof.a Magalie Nord-Wagner con Strasburgo), per i profili accademici relativi all’arrivo presso le rispettive sedi.
  • con la prof.ssa Annoni, la prof.ssa Borelli e la prof.ssa Schiavo per la firma del Learning Agreement, richiesto perché gli studenti in doppio titolo sono formalmente inseriti nei programmi di mobilità Erasmus.

E’ importante restare al passo con gli esami anche dopo la selezione in modo da non partire verso la sede ospite con un arretrato significativo. Non ci sono peraltro limiti formali in questo senso ed è comunque possibile sostenere esami arretrati presso il Dipartimento di Giurisprudenza anche durante il soggiorno all’estero.

E’ responsabilità di ciascuno procurarsi le certificazioni linguistiche richieste dall’Università partner e trasmetterle agli uffici interessati, nonché organizzare autonomamente il viaggio verso la sede partner e l’alloggio in loco