Requisiti curricolari

Conoscenze e competenze

Gli studenti che intendono iscriversi alla Laurea Magistrale in Culture e tradizioni del Medio Evo e del Rinascimento devono essere in possesso di un sicuro bagaglio di conoscenze d'ingresso nei diversi campi che contraddistinguono la laurea magistrale: il campo filologico-linguistico, storico-letterario, storico-artistico e storico.

Tali conoscenze d'ingresso costituiscono l'indispensabile sfondo formativo per permettere che la laurea magistrale diventi un percorso di proficua specializzazione.

Requisiti

Sono ammessi i laureati, provenienti da qualsiasi Università italiana, nelle seguenti classi di laurea:

  • ai sensi del D.M. 270/04:
    • L-1 Beni culturali
    • L-3 Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda 
    • L-5 Filosofia
    • L-6 Geografia
    • L-10 Lettere
    • L-11 Lingue e culture moderne
    • L-42 Storia
    • L-43 Diagnostica per la conservazione dei beni culturali

  • ai sensi del D.M. 509/99:
    • Classe 5 - Lettere
    • Classe 11 - Lingue e culture moderna
    • Classe 13 - Scienze dei beni culturali
    • Classe 23 - Scienze e tecnologie delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda
    • Classe 29 - Filosofia
    • Classe 30 - Scienze geografiche
    • Classe 38 - Storia
    • Classe 41 - Tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali

  • sono inoltre ammessi gli studenti che abbiano conseguito una laurea del vecchio ordinamento (laurea quadriennale) in Lettere, Lingue, Filosofia, Storia.

Gli studenti in possesso di uno dei titoli sopra elencati devono possedere 24 cfu complessivi nei seguenti settori scientifico-disciplinari più direttamente collegati alla Laurea Magistrale:

L-FIL-LET/04, L-FIL-LET/05, L-FIL-LET/10; L-FIL-LET/11; L-FIL-LET/12; L-FIL-LET/13; L-LIN/01; M-FIL/05.

Gli studenti devono inoltre possedere 18 cfu complessivi nei seguenti SSD di supporto, di contesto o più generali:

L-LIN/01;L-LIN/02;L-LIN/03;L-LIN/04;L-LIN/05;L-LIN/06;L-LIN/07;L-LIN/08;L-LIN/09;L-LIN/10;L-LIN/11;L-LIN/12;L-LIN/13;L-LIN/01, M-STO/01, M-STO/02, M-STO/05, M-STO/09, M-FIL/06, M-FIL/08.

Sono altresì ammessi gli studenti in possesso di un titolo di studio riconosciuto idoneo dalla competente struttura didattica, anche conseguito all'estero.

Modalità di verifica delle conoscenze

A seguito della richiesta di ammissione, la Commissione per l'accesso al CdS procederà alla verifica del percorso pregresso attraverso l'analisi della documentazione prodotta dai candidati e ricorrerà eventualmente ad un colloquio preliminare così da verificare l'effettiva personale preparazione culturale.

È considerata adeguata la personale preparazione degli studenti in possesso dei requisiti curriculari con un voto di laurea pari o superiore a 95/110.

Le studentesse e gli studenti stranieri devono documentare l’adeguata conoscenza della lingua italiana.

Informazioni