Tirocinio

Crediti F: quanti ne servono e come ottenerli

Lo studente deve acquisire 12 crediti di tipo F svolgendo attività formative trasversali che saranno soggette ad una valutazione in trentesimi.

Questi crediti si possono ottenere:

  • Con un tirocinio di 300 ore corrispondenti a 12 crediti (1 credito = 25 ore)
  • in parte con un tirocinio e in parte con il riconoscimento di conoscenze linguistiche, di competenze informatiche e/o di frequenza a seminari, corsi e convegni fino al raggiungimento dei 12 crediti richiesti.

Per maggiori informazioni

Tirocinio curricolare

Il tirocinio può essere di tre tipi:

  • Interno, cioè svolto in un laboratorio di ricerca di Unife sotto la supervisione di un docente della Facoltà di Medicina, Farmacia e Prevenzione (comprendente il Dipartimento di Scienze della Vita e Biotecnologie, il Dipartimento di Medicina Traslazionale e per la Romagna, il Dipartimento di Neuroscienze e Riabilitazione, il Dipartimento di Scienze Chimiche, Farmaceutiche ed Agrarie, il Dipartimento di Scienze Mediche, il Dipartimento di Scienze dell'Ambiente e della Prevenzione). Dopo avere preso accordi con il docente (tutor accademico)  e prima di iniziare il tirocinio interno si deve solo compilare un form di archiviazione
  • Esterno, cioè svolto presso una struttura pubblica o privata (ditte, aziende, centri studi, centri di ricerca, altre Università, ecc.) diversa da Unife. Per maggiori informazioni, consultare la pagina dedicata e le FAQ specifiche del corso.

Se l'attività di tirocinio in struttura esterna è finalizzata alla tesi di laurea, in alternativa alla Convenzione e compilazione del progetto formativo, può essere utilizzato il Modulo   Unico (stage per approfondimenti in preparazione della tesi di laurea) che non comporta la necessità di convenzione. Il Modulo Unico, compilato e firmato, dovrà essere consegnato al   Manager Didattica prima dell'inizio dello stage.

  • All'estero, cioè svolto in una struttura fuori dall’Italia (maggiori informazioni sul sito di Ateneo

Cosa occorre fare alla fine del tirocinio

Al termine del Tirocinio lo studente deve chiedere al  tutor didattico ed al tutor aziendale (qualora abbia svolto un tirocinio esterno) che lo ha affiancato durante tutto il periodo di attività, di compilare un attestato di valutazione. A seconda della tipologia di sede (sede interna ad Unife o sede esterna ad Unife), i moduli per la formalizzazione di tale valutazione da parte del Tutor sono diversi.

In ogni caso l’attestato compilato dovrà essere stampato su carta intestata o con timbro della struttura.

Per Tirocini svolti in modalità interna:

    Attestato e Valutazione per tirocinio interno 

    Per Tirocini svolti in modalità esterna:

    La procedura Almalaurea per la gestione della documentazione di inizio e fine attività in caso di Tirocini esterni prevede che, ad esperienza conclusa, l’Azienda/Ente ospitante e lo studente tirocinante ricevano via e-mail l’invito a compilare le valutazioni finali. Questi modelli vanno stampati, compilati e inserita la scansione in piattaforma.

    Per richiedere la registrazione del voto del tirocinio (ossia dei 12 crediti F) il tirocinante dovrà scaricare il sottostante modulo di valutazione del tirocinio ai fini della registrazione del voto e farlo compilare prima dal tutor aziendale e, di seguito, dal tutor accademico che inserirà il voto in trentesimi.:

    Attestato e Valutazione per tirocinio esterno

    Il modulo compilato dovrà infine essere inviato al docente responsabile per la registrazione del voto nel libretto elettronico.

     Ulteriore documentazione in caso di Tirocinio esterno

    Modulo AQ (Assicurazione Qualità) da compilare da parte del responsabile/tutor della struttura esterna, utile al Consiglio del Corso di Laurea per una continua analisi della congruità dell'offerta formativa con le figure professionali che il Corso di Laurea intende formare. Da far pervenire all'Ufficio Manager Didattici per via telematica (md_bio_biotec@unife.it) o di persona, in orario di ricevimento dell'Ufficio MD o previo appuntamento, alla fine del tirocinio.

    Procedura di registrazione dei crediti F

    Responsabili della registrazione dei crediti F sono i docenti che si occupano della verbalizzaionetelematica dei voti attribuiti alle attività formative trasversali:

    Studenti con cognome da A a F: prof.ssa Davide Ferrari

    Studenti con cognome da G a O: prof.ssa Costanza Baldisserotto

    Studenti con cognome da P a Z: prof.ssa Luisa Giari

     

    Gli studenti devono:

    • far avere al docente, prima dell'appello di registrazione dei crediti F, una copia del modulo di Valutazione del tutor accademico;
    • iscriversi all'appello on-line di registrazione dei crediti F (al quale non è necessario che si presentino di persona).

    Nel caso in cui lo studente abbia già ottenuto riconoscimento di alcuni crediti F con attività diverse dal Tirocinio, la registrazione di tutti i crediti F nella Carriera on-line potrà avvenire solo e soltanto quando lo studente avrà svolto anche l'attività pratica (Tirocinio) almeno per la durata e il peso in cfu necessari a raggiungere la soglia totale di crediti F prevista dal Percorso di Formazione. In questi casi, per l'attribuzione del voto in trentesimi il docente considererà l'esito conseguito in entrambe le attività.

    Schema riepilogativo delle modalità di svolgimento del tirocinio

    per iniziare il tirocinio durante e al termine del tirocinio
    Tirocinio interno

    Prendere accordi direttamente con il docente/tutor
    con cui si desidera svolgere il tirocinio.

    Prima di iniziare il tirocinio compila questo form

    A tirocinio concluso:

    1. far compilare e firmare al proprio tutor l’attestato di valutazione del tirocinio e
    2. far registrare i crediti F

    Tirocinio esterno

    Prendere accordi con la struttura esterna di interesse. Può essere una di quelle già convenzionate con Unife per i tirocini oppure una qualsiasi altra che sarà tenuta a stipulare l’apposita convenzione.

    Chiedere la disponibilità di un docente di UNIFE a ricoprire il ruolo di tutor universitario (terrà i contatti con il tutor aziendale, approverà il progetto formativo del tirocinio, sarà il relatore di tesi se il tirocinio avrà anche la finalità di stage per la preparazione della tesi). Concordare un progetto formativo con il tutor aziendale e il tutor interno.

    Attivare il tirocinio tramite la procedura on-line sulla piattaforma informatica Almalaurea di cui è responsabile l’Ufficio Placement e che è descritta in dettaglio sul sito.

    Durante il tirocinio:

    compilare e firmare il registro presenze [documento richiesto solo per i tirocini attivati dal 1° gennaio 2021]. Al termine del tirocinio inviare la scansione del registro per e-mail al docente che registrerà i crediti F.

     

    A tirocinio concluso:

    1. compilare le valutazioni finali di Almalaurea
    2. far compilare e firmare ai propri tutor (aziendale ed universitario) l’attestato di valutazione del tirocinio
    3. far registrare i crediti F
    4. inviare all'Ufficio Manager Didattici all’indirizzo md_bio_biotec@unife.it il Modulo AQ (Assicurazione Qualità) compilato dal tutor aziendale.

    Qualora lo studente/ssa si trovi in persistenti difficoltà nel trovare disponibilità per il tirocinio, dopo avere cercato sia presso strutture interne che esterne, potrà chiedere un supporto al referente per i tirocinio tramite il contatto <tirocini.scienzebiologiche@unife.it>

    Figure coinvolte nel tirocinio e rispettivi ruoli

    • Tirocinante = studente che svolge il tirocinio
    • Tutor [tirocinio interno] = docente Unife della Facoltà di Medicina, Farmacia e Prevenzione presso il cui laboratorio lo studente svolge il tirocinio e che ne valuterà le attività
    • Tutor Aziendale [tirocinio esterno] = figura NON Unife che segue lo studente nel tirocinio in una struttura non appartenente all'Università di Ferrara
    • Tutor Universitario o Tutor Accademico [tirocinio esterno] = docente Unife referente per il tirocinio esterno. È incaricato di approvare il progetto formativo del tirocinio, stilare insieme al tutor aziendale la valutazione finale del tirocinio, fare da relatore di tesi qualora il tirocinio abbia la finalità di stage per la tesi di laurea. Se il docente appartiene al CU di Scienze Biologiche il suo nominativo potrà essere selezionato direttamente durante la presentazione del progetto formativo. Se il docente non è del CU di Scienze Biologiche va selezionato il nominativo di Davide Ferrari, Costanza Baldisserotto o Luisa Giari che, informati dallo studente di quale sia il tutor scelto, provvederanno a delegarlo.
    • Ufficio Placement = staff cui rivolgersi per dubbi o difficoltà nell’attivazione e nella gestione dei tirocini esterni 
      Sportello telefonico: 0532 293398 (martedì/giovedì 11:00 - 12:00 - mercoledì 14:00 - 15:00) 
      Email: tirocinicurricolari@unife.it

    Seminari, Convegni